Terapie notturne

Il momento in cui si è più soli, è la notte – quando l’insonnia ti abbraccia e tutto il mondo intorno dorme. Dorme, il mondo, dorme. E tu sei lì, che respiri ed osservi il buio che ti ricopre come fosse la tua coperta – relegato nell’eterno inverno dell’oscurità.
Non si è mai più soli quanto durante una notte insonne. E questa notte, è la mia notte. Questa notte, è quella notte.
Ed anche il rumore più delicato può diventare il più sinistro dei rumori infernali, perché queste notti sono la nostra piccola tortura, i nostri incubi che diventano reali.
Forse che non dormiamo proprio perché abbiamo paura di sognare, di sognare incubi?
Eppure queste sono le notti che ricorderemo, le notti che impareremo ad amare perché queste saranno le nostre – terapie notturne.

Annunci

15 thoughts on “Terapie notturne

  1. Per il film che hai veduto intendi questo con Manfredi?
    Scusami, ma la nascita del nipotino ha ( e ha avuto) effetti incredibili sulla mia attività neuronale.
    Pare che sia la norma una sorta di rimbambimento.
    😀

    Liked by 1 persona

      1. Pure sul film si potrebbero fare riflessioni..
        Quando hai tempo scrivimi le tue o anche le emozioni..
        Ci creo un post e pubblico anche i tuoi commenti, che ne dici?

        Un affettuoso saluto dal Cilento

        Liked by 1 persona

  2. Bè è la notte in fin dei conti, quando si soffre d’insonnia per vari motivi, il momento di maggior confidenza con noi stessi. Si può parlare da soli con la propria anima e scoprire tanto di noi. Mi piace la notte, anche se talvolta vengon fuori le paure e allora tutto è più difficile. Ma non pensiamoci troppo va… Dolce sera. Isabella

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...