Questione di cervelli

wp-1471187678542.jpg

Le cellule cerebrali sono le uniche che non si rigenerano se danneggiate: un neurone perduto è perso per sempre. Forse è proprio qui la più fine delle questioni mentali: cervello contra cuore. Il cuore è in grado di rigenerarsi, di riattivare amori quasi passati, di far battere il sangue più velocemente, di costringere il respiro ad affannare. Mentre il cervello, il cervello è bravo soltanto se messo a suo agio, è bravo solo a risolvere i problemi — non è nemmeno così bravo come vuol sembrare, perché i problemi di cuore li complica o li crede irrisolvibili, li peggiora. Sì, il cervello peggiora le cose perché, così facendo, avrà sempre nuovi problemi da masticare e di cui nutrirsi. Il cervello risolve solo i problemi che crea. 
E così anche le questioni di cuore sarebbero forse questioni di cervello? Oh sì! — Tutte le verità nascono dalla loro menzogna. Ma ci sono cervelli e cervelli! E in amore bisogna avere due cervelli che pensino come per un solo corpo — prima o oltre che questione di cuore, l’amore è questione di cervelli. 

Ma c’è anche di peggio. Il cervello può fare ciò che il cuore non può sopportare: imporre le distanze.

Annunci

11 thoughts on “Questione di cervelli

  1. I neuroni vanno perduti, è inevitabile, ma il cervello è in grado di creare connessioni sinaptiche, una rete che rammenda i vuoti e trattiene emozioni e ricordi; in una circonvoluzione dell’ippocampo resta impigliata l’impressione di un bacio, nell’amigdala l’odore di una pelle sfiorata. Il cervello non è solo calcolo e distanza.

    Liked by 4 people

    1. Sicuramente no, lessi qualche mese fa proprio su Focus delle straordinarie capacità del cervello di attivare nuovi percorsi neuronali nel caso quelli preesistenti andassero perduti. Il mio articolo, ovviamente, non aveva alcun intento scientifico però…volevo solo sottolineare piccole differenze e più da un punto di vista “metaforico” diciamo 🙂

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...